CANTARE È IL TUO SOGNO? REALIZZALO CON VOCAL ARTS!
Info e Orari
Iscrizioni: sempre aperte
Periodo: da Ottobre a Giugno

Frequenza

Tecnica Vocale: settimanale, 1 ora
MusicTech: laboratorio mensile
Studio Recording Skills: laboratorio mensile (opzionale)
Piano for singers: settimanale, 1 ora (opzionale)
MusicTechTecnica VocaleRecording Studio SkillsPiano for SingersDocenti

Esprimi la tua creatività attraverso lo strumento musicale più importante: la voce.

Per poter esprimere le potenzialità della tua voce l'unico modo efficace è studiare, lavorando sulla tecnica, apprendendo la corretta postura e la corretta respirazione, facendo esercizio di ear training e realizzando il proprio repertorio. Tutto questo anche grazie ad un utilizzo innovativo e idoneo della tecnologia.

Il nostro Corso di Canto Vocal Arts ti insegnerà quindi ad utilizzare la voce nel miglior modo possibile, sviluppandone caratteristiche e peculiarità, attraverso le lezioni di canto delle materie del nostro piano di studi, frequentabile a moduli, pensato e ideato per formare un cantante preparato e completo, che scopre e fa emergere la propria creatività ed è capace di confrontarsi col mondo professionale della musica.


Tecnica Vocale

Livello 1
  • Cenni di anatomia: apparato fonatorio: corde vocali, risuonatori, interazioni colonna vertebrale, cassa toracica, diaframma;
  • Postura: impostazione e controllo continuo durante l’anno;
  • Respirazione: introduzione alla respirazione costo-diaframmatica, esercizi di propriocezione e coordinazione, l’appoggio nel canto;
  • Tecnica: emissione del suono, corretta articolazione, atteggiamenti disfonici, consolidamento sull’estensione media e grave, iniziale lavoro sulla gestione del cambio di registro;
  • Ear Training: introduzione al concetto di modo maggiore e minore, riconoscimento accordi semplici maggiori e minori, riconoscimento delle note che costituiscono l’accordo semplice a partire dall’individuazione della tonica, riconoscimento intervalli diatonici e cromatici entro la quinta giusta (ascendenti e discendenti);
  • Repertorio: introduzione al concetto di metro binario e ternario, suddivisione semplice e composta, analisi struttura della canzone, impostazione della tecnica microfonica.
Livello 2
  • Postura e respirazione: consolidamento e controllo del lavoro impostato nel primo anno;
  • Tecnica: consolidamento del lavoro svolto nel primo anno, vocalizzi su scale e intervalli entro l’ottava, approfondimento della gestione del cambio di registro (individuazione della nota di passaggio) consolidamento sull’estensione medio alta e sul registro acuto;
  • Ear traning: riconoscimento intervalli diatonici e cromatici entro l’ottava (ascendenti e discendenti) riconoscimento accordi complessi di 4 note e individuazione delle note che li compongono a partire dalla tonica;
  • Repertorio: introduzione ai diversi stili (blues, jazz, rock, funk, soul, pop) iniziale lavoro su armonizzazioni a 2 voci (lavorando ove possibile con più allievi) e variazioni melodiche e ritmiche.
Livello 3
  • Tecnica: consolidamento del lavoro svolto nei primi due anni, vocalizzi su scale e arpeggi entro due ottave e intervalli entro la decima, introduzione al “belting” nel registro acuto contestualizzato nel lavoro sul repertorio;
  • Ear traning:consolidamento del lavoro svolto nei primi due anni, intonazione intervalli diatonici e cromatici entro l’ottava, ascendenti e discendenti, intonazione arpeggi di quattro note;
  • Repertorio: approfondimento di quanto fatto nei primi due anni dal punto di vista della consapevolezza stilistica, lavoro su canzoni di maggior difficoltà oggettiva dal punto di vista dell’estensione, dell’agilità, della complessità armonica e ritmica, armonizzazioni a 3 voci (lavorando ove possibile con più allievi) esempi di canzoni costruite su tempi irregolari.
Music Tech
La tecnologia come strumento didattico e non solo. Ormai la tecnologia è utilizzata da tutti, i computer con software dedicati sono strumenti che, se usati bene, possono essere utilissimi e quasi indispensabili, per lo studio del canto e per i tanti e differenti processi creativi. Con il corso MusicTech by 4cmp, imparerai ad usare tutti gli strumenti utili sia dal punto di vista didattico, per lo studio di teoria, armonia, ear training, che da quello pratico, per registrarti, ascoltarti, e visualizzare le tue performance, ma anche e soprattutto dal punto di vista creativo, per imparare a comporre, modificare e migliorare le basi necessarie nelle performance, nei promo e nelle audizioni.
CUBASE LE 8 Incluso nel costo del corso di canto o strumento
Con i nostri corsi di canto e strumento, frequentando Music Tech potrai avere gratis Cubase LE 8, il software di produzione musicale più venduto al mondo con il quale potrai studiare, registrarti, e imparare la teoria musicale in un modo tutto nuovo e innovativo. Con Cubase 8 LE potrai importare i brani che dovrai studiare, rallentarli, cambiare la tonalità. Cubase LE 8 ti permetterà inoltre di produrre le tue canzoni o le basi su cui dovrai studiare. Un modo nuovo di approcciarsi alla musica, un integrazione tecnologica al normale metodo di studio.
Recording Studio Skills - Opzionale
Master class in studio di registrazione. Cantare in studio richiede un esperienza e un approccio diverso dal palco, con Recording Studio Skills, imparare ad affrontare il lavoro in studio di registrazione, con le sue problematiche tecniche, interpretative e creative. Sarai assistito da figure professionali come il fonico e/o l'arrangiatore e/o il produttore, e soprattutto da una Vocal Coach.
Piano for singer - Opzionale
Un corso ideato e ottimizzato per chi desidera cantare accompagnandosi al pianoforte. Studiato appositamente per i cantanti con lo scopo di renderti un artista completo. Studierai la tecnica pianistica, teoria e armonia, tutto finalizzato all’utilizzo del piano come caratteristica fondamentale per studiare i tuoi brani, trovare la tonalità più adatta alla tua estensione vocale, esibirsi dal vivo, comporre e creare.

Docenti

Barbara Cossu

E’ cantante, interprete, corista e, parallelamente alla sua intensa attività didattica, autrice.
Licenza di teoria e Solfeggio e compimento inferiore di pianoforte presso il conservatorio G.Verdi di Milano. Si perfeziona sotto la guida di Valentina Oriani, Susanna Parigi e Patrizia Conte.
Approfondisce il canto corale anche con The Swingle Sisters. Da sempre attenta alla fisiologia della voce e al concetto fondamentale del cantare “senza sforzo” completa la sua formazione artistico-didattica con il Dott. Franco Fussi, luminare internazionale in questo campo.

Serena Rose Zerri

Inizia gli studi di canto sotto la guida del Mº Delfo Menicucci, docente classe di canto lirico del Conservatorio G. Verdi di Milano.
Dopo aver frequentato il Conservatorio G. Verdi di Como, diventa allieva di Francesco Rapaccioli.
Ha frequentato in seguito masterclass di ricerca vocale, espressione corporea e canto armonico.
Dal 2003 si dedica principalmente all'insegnamento della tecnica vocale applicata al canto moderno, con particolare attenzione all'analisi del testo,
all'interpretazione e alla corretta dizione dei testi italiani e inglesi. Voce solista di numerosi formazioni, ha esperienza ventennale di canto corale
a cappella. Dal 2010 dirige una corale dal repertorio moderno e gospel.